"I colori di venere"
Utenti: 6
Tipo: Pubblico
Accesso: Public
Categoria: FANTASY
Creato: 16/01/2016
QUESTO GRUPPO E' STATO CREATO PER PARLARE DI TUTTO , L'IMPORTANTE E' NON ANDARE NELLA VOLGARITA', SIA PER CIO' CHE RIGUARDA I LINK CHE I POST. VIETATA LA PUBBLICITA' DI ALTRI GRUPPI, POLEMICHE, PAROLACCE E QUANT'ALTRO POSSA NUOCERE AL GRUPPO. CHI LO FA SARA' ACCOMPAGNATO ALLA PORTA. SE AVETE BISOGNO DI INFORMAZIONI CONSULTATEMI GRAZIE.

Eventi

Questo Gruppo non ha eventi in programma.

Photo

Questo Gruppo non ha Foto.

Video

Questo Gruppo no ha video.

Bacheca

#150 25/01/2016 21:24:30

Mi spingi oltre i miei limiti
e sento di vivere appieno la mia stessa vita,
in te ho incontrato me stesso
e ho guardato oltre,
oltre ogni inimmaginabile limite.
Ho guardato nel profondo dei tuoi occhi
cercando di comprenderti
ma, ho visto tutto quello che di me
mai avrei voluto vedere.
Ho visto la mia fragilità e la mia insicurezza
i miei sensi di colpa e i miei complessi
le mie paure e la mia insofferenza
ho visto le mie tenebre e i miei demoni
allora, ho guardato ancora oltre
e nel profondo del mio cuore, un mare in tempesta,
un oceano immenso dove tuffarsi e perdersi
e lì nel profondo della mia anima ho compreso!
Ho provato piacere e orgoglio
nel capire quello che oggi provo
nel sapere chi oggi sono veramente
adesso so che amo le cose belle
so che amo tutto quello che la vita mi offre
e una di quelle sei tu.

#149 25/01/2016 21:19:48

regalo una rosa...
perchè tu possa sentirne il profumo dolce ed estivo,
per ammirarne il colore unico e perfetto,
per capire che le spine ci sono
ma basta saperle maneggiare per farle essere innocue,
per scoprirne il cuore prezioso,
perchè i petali possano accarezzarti e spingere via
la tristezza ed il gelo,
qualunque cosa ti stia capitando...
per farti compagnia, come fece il Piccolo Principe,
Ti regalo una rosa perchè
io stesso avrei bisogno di qualcuno che mi lasci scoprire
tutto questo.
Perchè a volte mi capita di essere giù,
e pensare che ho ancora la possibilità di ricevere
la mia rosa mi dà forza,
mi fa andare avanti,
mi permette di non arrendermi
perchè io *non voglio* arrendermi mai;
La rosa, cos'è per me?
Un piccolo pensiero, nulla più,
ma a volte penso che è di questo che abbiamo bisogno...
di un pensiero d'amore.....
... Un cuore semplice e sincero....

#148 25/01/2016 21:10:08

Amare una persona è…
Averla senza possederla.
Dare il meglio di sé
senza pensare di ricevere.
Voler stare spesso con lei,
ma senza essere mossi dal bisogno
di alleviare la propria solitudine.
Temere di perderla,
ma senza essere gelosi.
Aver bisogno di lei,
ma senza dipendere.
Aiutarla, ma senza aspettarsi gratitudine.
Essere legati a lei,
pur essendo liberi.
Essere un tutt’uno con lei,
pur essendo se stessi.

#147 25/01/2016 21:06:05

#146 23/01/2016 21:51:54

Io sono la tua indomita gazzella,
il tuono che rompe la luce sul tuo petto
Io sono il vento sfrenato sulla montagna
e il fulgore intenso del fuoco dell’ocote.
Io scaldo le tue notti,
accendendo vulcani nelle mie mani,
bagnandoti gli occhi col fumo dei miei crateri.
Io sono arrivata fino a te
vestita di pioggia e di ricordi,
ridendo la risata immutabile degli anni.
Io sono l’inesplorata strada,
la chiarezza che rompe la tenebra.
Io metto stelle tra la tua pelle e la mia
e ti percorro completamente,
sentiero dopo sentiero,
scalzando il mio amore,
denudando la mia paura.
Io sono un nome che canta e si innamora
dall’altro lato della luna,
sono il prolungamento
del tuo sorriso e del tuo corpo.
Io sono qualcosa che cresce,
qualcosa che ride e piange.
Io,
quella che ti ama.

#144 23/01/2016 18:02:39

Non ti amerò domani.
Ho atteso per tanti giorni nuda, con il tuo nome
scolpito sulla mia fronte, che ho dimenticato
gli inverni, l’azzurro e le rose.
Il tuo nome inciso sulla mia pelle.
Brucia. Ma tra poco è primavera.
Tra poco voglio dimenticare l’inverno.
Ritrovare i cieli azzurri, la luce, la promessa di un rosa.
Con te, se vorrai. Oppure, credimi, da sola.

#143 23/01/2016 18:01:14

Dopo un po’ impari la sottile differenza tra tenere una mano e incatenare un’anima.
E impari che l’amore non e’ appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non e’ una sicurezza.
E inizi a imparare che i baci non sono contratti e i doni non sono promesse.
E cominci ad accettare le tue sconfitte a testa alta e con gli occhi aperti e la grazia di un adulto, non con il dolore di un bambino.
E impari a costruire le tue strade oggi perche’ il terreno di domani e’ troppo incerto per fare piani. E impari che il sole scotta se ne prendi troppo percio’ pianta il tuo giardino e decora la tua anima invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori.
E impari che puoi davvero sopportare, che sei forte davvero, che vali davvero.”

#142 20/01/2016 18:37:59

Col tempo imparerai che ogni delusione è un pezzo di un puzzle, quando avrai messo l'ultimo pezzo vedrai chiaramente la grandezza della tua forza e ringrazierai ogni singolo pezzo.

#141 18/01/2016 13:59:54

Li chiamano piccoli gesti. Una parola al momento giusto, una carezza, un sorriso, un gesto gentile. Ma i gesti discreti e gentili non sono mai piccoli. Sono preziosi e straordinari

#139 16/01/2016 21:10:13

Io voglio invece leggerezza,
libertà, comprensione
– non trattenere nessuno,
e che nessuno mi trattenga.
Tutta la mia vita
è una storia d’amore con la mia anima,
con la città in cui vivo,
con l’ albero al bordo della strada,
con l’aria.
E sono infinitamente felice.

#138 16/01/2016 21:05:50

Tu tienimi
e io mi trasformerò in meraviglia,
tra le tue mani,
al caldo,
quel caldo che di notte
fa crescere il grano.

#136 16/01/2016 20:48:09

C'era una volta una bambina chiamata Felicità,
nata dall'unione dei suoi due genitori, Speranza e Amore.

Felicità era la bambina più bella che fosse mai nata sulla terra.

Una bimba dai boccoli d'oro,

gli occhi grandi ed espressivi che sembravano aver rubato al cielo
la sua tinta più azzurra,
le gote paffute e rosee
come se il sole illuminasse sempre il suo viso
ed un sorriso che incantava chiunque l'incrociava per la sua strada.

Spesso chi si imbatteva in lei si fermava a guardarla incantato dalla sua grazia e bellezza,

complimentatosi con i suoi genitori per aver dato la vita ad una creatura cosi bella.

#135 16/01/2016 20:39:10

Un amico è colui che....

 nel buio dei tuoi giorni

sa regalarti uno sprazzo di luce....

 anche solo con un sorriso

fatto con il cuore!!!

#134 16/01/2016 20:34:30

L'amore è sempre nuovo. Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita: ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo.

L'amore può condurci all'inferno o in paradiso, comunque ci porta sempre in qualche luogo.

E' necessario accettarlo, perchè esso è ciò che alimenta la nostra esistenza.

Se non lo accettiamo, moriremo di fame pur vedendo i rami dell'albero della vita carichi di frutti: non avremo il coraggio di tendere la mano e di coglierli.

E' necessario ricercare l'amore là dove si trova, anche se ciò potrebbe significare ore, giorni, settimane di delusione e di tristezza.

Perchè, nel momento in cui partiamo in cerca dell'amore, anche l'amore muove per venirci incontro, e ci salva

#133 16/01/2016 20:32:45

Com'e'dolce sapere che esisti

Utenti

Duchessa Misteriosa
ASSENTE
Titolare
Carla Biondi
ASSENTE
Utente
Regina De Noctis
ASSENTE
Utente
Lina Bongiovanni
ASSENTE
Utente
Maura De Santis
ASSENTE
Utente
Stella Dolci
ASSENTE
Utente

Informazioni aggiuntive